Mercoledì 13 dicembre  alle ore 21.00 
presso l’Aula Magna del nostro Liceo  
invitiamo tutta la città 
a partecipare alla presentazione 
dell'ultimo libro  di Giuseppe Lupo 
 "Gli anni del nostro incanto"

Lupo, Premio Campiello 2011 e Docente di Letteratura Contemporanea presso l'Università Cattolica di Milano,  da anni collabora con il nostro Liceo nell'ambito del progetto "La fucina dello scrittore”  e siamo dunque ancor più lieti di poterLo ospitare per la presentazione alla città della sua ultima opera.

Giuseppe Lupo, ispirato da uno scatto fotografico di un padre e una madre con i figli a bordo di una Vespa nella Milano degli anni Sessanta, racconta il periodo più esaltante e contraddittorio del secolo scorso - gli anni del boom e quelli di piombo - entrando nei sogni, nelle illusioni, nelle inquietudini, nei conflitti di due generazioni a confronto: quella dei padri venuti dalla povertà e quella dei figli nutriti con i biscotti Plasmon. 

“Nel libro si sviluppa il racconto di una famiglia nell'Italia spensierata del miracolo economico, una nazione che si lascia cullare dalle canzoni di Sanremo, sogna viaggi in autostrada, si entusiasma con i lanci nello spazio dei satelliti americani e sovietici, e crede nel futuro, almeno fino a quando non soffia il vento della contestazione giovanile e all'orizzonte si addensano le prime ombre del terrorismo. Dopo la strage di piazza Fontana finisce un'epoca favolosa e ne comincia un'altra. La città simbolo dello sviluppo industriale si spegne nel buio dell'austerity, si sporca di sangue e di violenza, mostra il male che si annida e lascia un segno sul destino di tutti”.

INGRESSO LIBERO, parcheggio in via Mazzucconi 67.

 
Esci Home